giovedì 15 gennaio 2009

carnevale alle volte gioca d'anticipo


Vi prego non mi nominate i dipendenti pubblici, oggi mi sento di difendere Brunetta (e questo è tutto dire!) . Dopo avere fatto un raus ad assessori e sindaco in merito ad un cantiere di lavoro (avevo postato tempo fa proprio qui) riservato ai disoccupati della mia città, per il quale avevano assunto immagino i loro beneamati, infischiandosone della chiamata pubblica.. ieri ricevo una mail dalla segretaria del sindaco con oggetto: lavoro. Caspita penso, che carini! si sono ricordati di me...
Nel corpo della lettera mi si informava che avevano testè ricevuto delle offerte di lavoro, richiedevano il diploma di ragioneria e solertemente avevano pensato a me. Apro l'allegato e quasi stentavo a credere, il carnevale deve essere arrivato in anticipo ad Avigliana. Sono riusciti a passare allo scanner un fax (il documento testè arrivato), riducendolo ad un formato di tipo .pdf.. (quindi ci hanno anche lavorato!!!)
Il pdf non era altro che un informativa della Metis (società interinale) inviata di concerto ai vari capi del personale di enne aziende e anche al comune (mah?) e pubblicizzava tre profili di donnette in cerca di lavoro
Minu furiosa sono diventata.
Nel mio solito nano secondo ho risposto alla segretaria del sindaco puntualizzando che io CERCO lavoro e sfortunatamente NON SOMMINISTRO lavoro e in ogni caso chiedevo urgentemente un incontro con il sindaco.
Siamo ormai alla frutta, ovunque ci giriamo marciume.
Mi ha offesa il fatto che chi ha la fortuna di avere ancora un posto di lavoro, soprattutto nella pubblica amministrazione, lo offenda lavorando in questo modo.
La signora in questione dimentica che è una mia dipendente, e pertanto, siccome non sono contenta del suo operato, chiederò le sue dimissioni al sindaco della mia cittadina... ECHECAVOLO!

7 commenti:

Spinoza ha detto...

"Somministro lavoro" mi fa pensare alle medicine... :)

minu ha detto...

che ci vuoi fare, 22 anni in un'azienda farmaceutica vorranno pur dire qualcosa...

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Grande. Se hai bisogno di una mano, vengo...
Chissà se attueranno il discorso delle "freccette" di Ebay, forse si riferiva alle stellette il nostro amato Brunetta...
Sai che in quel lago, di Avigliana, i ho fatto un bagno d'estate?
Ero in preda ad una crisi d'astinenza da mare, studiavo a Torino (al Poli)...

Miranda ha detto...

oddio...mi sa che non l'avevano nemmeno letta sti incompetenti. Eh sì, ci sta proprio: ECCCHECCCAVOLO!!!!!

Camu ha detto...

Minu suggeriamo loro che al prossimo concorso per titoli ed esami in comune ci sia anche la comprensione della lingua italiana tra i requisiti necessari per potervi partecipare.

Camu ha detto...

A proposito di dipendenti pubblici!!!Ho appena scoperto che dal mese di marzo i nostri parlamentari osserveranno il seguente orario lavorativo:
- votazioni ,interpellanze ecc.ecc dal martedi alle ore 09.00 al venerdi' ore 14.00. E IL LUNEDI?niente al lunedì lavorano solo i fessi.
-una settimana al mese libera da impegni a Roma per lasciare loro il tempo di lavorare sul territorio.
Che tradotto in parole povere vuol dire non fare niente a casa loro oppure visto che parte da marzo sta cosa , per poter andare al mare!!!!!!!!!!
VERGOGNOSO SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO!!!!

minu ha detto...

allora riassumendo, lunedì niente lavoro, sabato e domenica neanche. io a questo punto ci aggancerei il venerdì, praticamente un part time in verticale!
ritorniamo a quanto ci siamo dette oggi al telefono, fondiamo un partito.. il partito delle donnette di qualsiasi luogo, chiaramente ammessi anche gli ometti lettori e commentatori del blog. i commentatori avranno diritto ai ministeri con portafoglio, quelli che sbirciano e basta assolutamente senza portafoglio. Io posso fare la protagonista ;)?