lunedì 7 settembre 2009

Cara signorina Eni-gas

Sentirsi paperino senza averne il becco.
Sertirsi paperino quando al termine di una bella domenica di sole e di sorrisi apri la cassetta delle lettere e ci trovi dentro la fattura del gas, apri la busta e stramazzi a terra emettendo uno squarabeck.
SETTECENTOUNEUROVIRGOLACINQUANTACENTESIMI!!!!
Ora mia cara signorina Eni, vorrei dirle che sono terribilmente arrabbiata.
Da sei anni io consumo mediamente 40 metri cubi di gas il che mi porta a pagare bollette che variano dai 25 ai 35 euro per trimestre, mai mai e poi mai sono arrivata a consumare 1200 metri cubi di gas.
Mi dice che i miei consumi sono altamente sottostimati e quindi avrei dovuto aspettarmi un conguaglio.
Ma io, cara signorina eni-gas, non ho stimato tantomeno sottostimato e certamente neanche sovrastimato nulla.
Caso mai lo avrà fatto lei.
Vorrei sapere: i suoi tecnici, dei foglietti sui quali ho segnato in tutti questi anni i numeri del contatore e che ho puntualmente affisso sulla porta di casa con tanto di scotch., cosa ne hanno fatto, considerato che non sono mai stati inseriti nel vostro calcolatore?
L'unico foglietto fortunato degno di nota è stato l'ultimo, che ha pagato per tutti.
Mi dice che avrei dovuto comunicare la lettura usando il telefono ed io di rimando le chiedo il senso di avere nel libro paga l'esercito di omini rileva numeri dei contatori.
Mi dice che molti di loro non rilevano i numeri affissi sulle porte di casa perchè potrebbero essere falsi.
Signorina Eni si rende conto di quello che dice?
Alla mia pretesa di fare una verifica sull'attendibilità del contatore mi risponde che qualora risulti non compromesso dovrò pagare duecentocinquantaeuro, che si sommerebbero ai settecentouneurovirgolacinquantacentesimi, fantastico.
Avete inventato insieme ai vostri cugini enel, telecom, smat un bel sistema per arginare le proteste, sempre dalla parte dei consumatori neh?!?
Beh, c'è sempre una buona notizia, mi dilazionate la somma in quattordici rate, la cosa cambia, totalmente, posso finalmente dormirci sopra.
Avessi un esercito di avvocati la farei perseguire per comportamento negligente, purtroppo non ho di che pagarli, ma non disperi.. esistono le associazioni in difesa dei consumatori.
Con tutto il mio disprezzo.
Squarabeck

9 commenti:

the muffin woman pat ha detto...

dio che nervoso.
io penso che sarei andata direttamente sotto l'enel a gridare come un aquila.

l'altro giorno ho chiamato enelsole perchè è da un mese che ci sono tre lampioni rotti sotto casa.
chiamo dall'ufficio ma scopro che serve il numero sui lampioni.
vado sotto i lampioni e chiamo con il cellulare e scopro che non si può chiamare con il cellulare.
domani compro una scala e cambio io le lampadine

the muffin woman pat ha detto...

un apostrofo aquila, pardon

Princi ha detto...

MERDA!!! ... non per l'apostrofo, ovviamente!! MERDA e STRAMERDA!!! settecentounovirgolacinquanta accidenti agli omini e alla cretina che fa la figa solo perché c'è il telefono di mezzo e non sono cazzi suoi se devi pagare!!!

Ma che cavolo di gente esiste al mondo (accidenti a loro) ... ci deve essere un virus che consuma il cuore delle persone!! CAZZISSIMO CA ...

... ops, scusate bambine, mi sono lasciata andare ... mhm ... ho avuto una terribile giornata e poi, dal rientro, la gente alla principi&co è, SE POSSIBILE, peggiorata!!

Scusate le parolacce ... ma penso tutto quello che ho detto! PORCACCIA!!

Princi ha detto...

Minu sono con te! ... se non si fosse capito!

Minu ha detto...

@WOMAN PAT.. che ne dici di fare una serenata insieme sotto le finestre della signorina ENI-GAS POWER?

@PRINCI
so bene quanto mi sei vicina e lo apprezzo molto, moltissimo. Mi fai bene, insieme mi fate tutti un gran bene e spero che qualcosa arrivi anche a voi.
I personaggi della principi&co? meschini e squallidi, possono solo peggiorare purtroppo

Samantha ha detto...

Caz..le rotture di settembre,come ti capisco..
Io devo andare a dimostrare che in tal data non ero più residente in tal abitazione per nn esser costretta a pagare tal tassa sulla spazzatura che non ho buttato!!
Se ne deduce:telefonate da effettuare a mio carico e tempo da trovare per recarmi negli uffici per dir loro che non sono io quella in difetto!! Odio ste cose!!

RED ha detto...

Cazzarola ... una bolletta così è da svenimento secco ... ma porcaccia !!!

Spinoza ha detto...

Minchia, cara Minu... sarei ben svenuto anche io. L'ultima bolletta gas che mi è arrivata è di 11 euro...

... significa che me ne dovrò aspettare una da 1000? Sgrunt!

Minu ha detto...

@RED
tante parolacce così tutte insieme penso di non averle mai dette.. la signorina eni-gas power si è resa complice di un record ;)

@SAMANTHA
il peregrinare negli uffici statali o parastatali è quanto di più faticoso ci sia, ti capisco
Il personale poi è indisponente, quasi come se la scrivania o lo sportello dietro il quale sono seduti li trasformasse... o magari sono così sempre? mah!

@SPINOZA
quindi anche tu paghi poco di gas.. mi piacerebbe fare un sondaggio a questo punto sui consumi di gas per uso domestico