giovedì 26 febbraio 2009

Dubbio amletico: dirty dancing o anno zero?


L’imbrattatele si diverte da matti a guardare i film con me. Sostiene che tendenzialmente noto cose che nessuno vede. Sta imparando anche lei ad entrare nelle scene, ad andare oltre.
Ci sistemiamo sul bel divano e alla fine della visione siamo piene di lividi. Sì perché per richiamare l’una l’attenzione dell’altra usiamo le mani e i gomiti.
Tranne qualche rara eccezione, sono una che non ama guardare due volte lo stesso film.
Tendenzialmente vivo di emozioni, sono una che si commuove, si arrabbia, si dispera di fronte ad una pellicola. Vederne una seconda volta il contenuto mi guasterebbe le emozioni provate in precedenza.
Unica eccezione, quando passano e ripassano in tv, allora concedo una seconda possibilità.
Tipo -le parole che non ti ho mai detto-, quello con kevin Costner, gran bel figo. La prima volta ho pianto, la seconda volta mi sono ripromessa che non avrei mai più letto nulla di Nicholas Sparks, la terza volta ho riso tutte le mie lacrime. Allora la prima volta beh insomma, che un gran figo come kc, kevin costner, non calvin klein, muoia proprio prima di rimettersi con la bella giornalista, è proprio una beffa, ma ci sta, tocca il cuore e si piange. La seconda volta l’ho trovato troppo melenso, bocciato. La terza volta l’ho visto in pullman di ritorno da Bologna, con il solito gruppo soci coop. Ora, mi sono resa conto che non c’è niente di più esilarante che non vedere un film con le persone di una certa età. E’ anche vero che avevo Ludo davanti, che non è stato zitto un attimo, ma nelle scene in cui i due protagonisti erano vicini al punto di baciarsi e poi rifuggivano, beh avreste dovuto sentire i consigli del pubblico. Se si sono scaldati così tanto con una sceneggiatura tratta da Sparks, non oso immaginare cosa riescono a fare davanti ad una pellicola più, definiamola, calda. Vi dico solo che quando si sono baciati hanno fatto la ola ed hanno fatto partire un applauso da spellarsi le mani. Temendo di perdersi il finale sono anche riusciti a chiedere all’autista di rallentare.
A proposito di passaggi in tv, stasera per l’ennesima volta, trasmetteranno dirty dancing. Questa è un’altra eccezione eccezionale. Ho perso il conto delle volte che l’ho visto. Sarà la colonna sonora, sarà la presenza di Patrick Swayze, sarà il fatto che baby dica ad un certo punto “Io ho portato un cocomero! Ho portato un cocomero... che cosa stupida ho detto!” o Johnny esordisca con un “nessuno può mettere baby in un angolo”, insomma non so esattamente cosa mi affascini di questa pellicola, ma stasera sono veramente indecisa, Anno Zero o Dirty dancing? Sicuramente l’ouverture di Travaglio e il ballo finale, ballato e cantato a squarciagola per la gioia dei vicini!
Nel mezzo magari il ripasso dei verbi irregolari inglesi con l’imbrattatele, domani abbiamo una verifica, sigh!

12 commenti:

the muffin woman pat ha detto...

minu io sono sconvolta.
davvero.
mi lacrimano gli occhi. e non sto sbucciando le cipolle.
sai cosa ho messo l'altro giorno sulla caldaia appeso con due calamite?
un pezzo del biglietto del cinema.
E sai cosa c'è scritto su quel biglietto?
Si esatto:"Nessuno può mettere baby in un angolo"
E' una delle frasi che adoro dopo "dopotutto domani è un altro giorno"
Ogni tanto, quando mi ritrovo in un angolo sia fisico che emotivo-psicologco-virtuale me lo dico: NESSUNO PUO' METTERE BABY IN UN ANGOLO.

P.s. dimmi che ti scassi dal ridere pure tu quando la sorella canta la canzone vestita con il gonnellino.
E quando sempre quest'ultima dice: "domani farò l'amore con Rob. Ho deciso"
E qui mi ritrovo di nuovo:))
divino.

the muffin woman pat ha detto...

p.s.2 stasera colazione da tiffany.
ho preparato dei fazzolettini kids coi pupazzini. dicono che piangerò.

Samantha ha detto...

Anche io non amo vedere più volte un film,con qualche eccezione..condivido dirty dancing,ma aggiungo:ghost,con protagonista ancora l'aitante Patrick..! l'unico film che riesce a far piangere anche Zorro!
E stasera..l'incip di Travaglio non va assolutamente perso!! : )

Minu ha detto...

bello bello bello colazione da tiffany. tempo fa ho messo un pezzo del video sul blog, il pezzo in cui lei canta moon river!

sulla sorella di baby ci sarebbe da aprire un dibattito, divina nella sua canzoncina

adoro la vostra compagnia, dovremmo vedere un film tutti insieme ;-)

Spinoza ha detto...

Io sono un cinemaniaco. Tengo il conto di tutti i film visti in vita mia (sono a 2295). Ho visto Ritorno al futuro più di 200 volte, in due mesi nel 2003 ho visto 300 film.

Sono drogato!!!!

Princi ha detto...

la sorella di baby assomiglia tanto ad una mia collega ... a tante colleghe, per essere precise!!

Io sono una patita di Pretty Woman! Lo so, attaccatemi quanto volete, vi capisco, però non resisto, l'ho visto e rivisto e rivisto (e anche pianto!!) ...

maria rosaria rossini ha detto...

ciao, minu. non saprei definire ciò che mi autoinfliggo guardando e riguardando "c'era una volta in america", senz'altro è un atto di grande coraggio... ma non so rinunciare a
"-che cosa hai fatto per tutti questi anni?
-sono andato a letto presto"

Minu ha detto...

@Samantha
Ghost, uno dei film preferiti da fichi&uova, se ne sta sul bel divano per tutto il tempo immobile, ogni tanto sgrana i suoi begli occhi blu, porta in avanti la testa, poi sprofonda di nuovo nel bel divano. Non so se mi commuove di più il suo modo di guardare ghost o il film.
Cosa mi è piaciuto di più? La ristrutturazione dell'alloggio ;-)

@spinoza
sì sei un drogato. 200 volte ritorno al futuro? che costanza! immagino il numero uno, splendido

@princy
non so perchè, ma alcune delle tue ex colleghe, ricordano le mie
Ne avevo una che si chiamava patascia o bagascia, non ricordo esattamente, io e l'imbrattatele, avevamo costruito una bella rima... improponibile!!!

@mariarosariarossini
altro che atto di grande coraggio... un altro film cult. ahhhh de niro.
benvenuta, donnetta a pieno titolo

Semalutia ha detto...

Dirty Dancing è come una droga...l'avrò visto un milione di volte!!! E non è che sia sto filmone! Penso che sia per i protagonisti: l'idea che una ragazza normale, anche un po' bruttina, riesca a conquistare lo splendiso Swayze tira su un po' tutte di morale. Da una speranza, diciamo. E poi il ballo finale...che emozione!

Minu ha detto...

@semalutia
in effetti dirty dancing non è proprio quello che definiremmo un gran bel film.
Ieri è stato splendido ballare la scena finale insieme all'imbrattatele, con tanto di giravolte e risate, stamattina appena abbiamo messo giù i piedi dal letto, ci siamo ritrovate a canticchiare time of my life
saluti, vado al castello a riempirmi gli occhi

Vale ha detto...

dunque abbiamo qualcosa in comune? entrambe abbiamo dedicato un post a DD... :P

Minu ha detto...

senti... ma se mi lasci ti cancello, per farti ancora più male, lo hai guardato in lingua originale?
grazie per la visita e soprattutto per quelle future