lunedì 2 marzo 2009

Dimmi quanti vani hai ti dirò che politico sei


Berlusconi e le sue ville
Bossi e la sua villa
Veltroni e la casa della figlia a new york
D'Alema e la barchetta...

paga bene la politica neh?

Non ho mai conosciuto un sindaco che vivesse in un appartamento, per fare politica occorrono quindi degli ampi spazi, il mio terrazzo vale?

Facciamo insieme un censimento delle proprietà dei nostri politici? Così giusto per diletto

Facendo una ricerca su google sono arrivata qui. Si tratta di un articolo tratto da "il giornale" nel quale si traccia un elenco delle proprietà dei politici, ovviamente soprattutto quelli di centro sinistra, quando arrivano a Berlusconi scrivono ed io copio testualmente:
Silvio Berlusconi nel 2006 ha dichiarato 5 appartamenti e due box a Milano, più due in comproprietà sempre a Milano...

villa san martino, villa certosa e tutti gli altri possedimenti di chi sono???? certo che questi de -il giornale- sono proprio vergognosi! va bene che è di proprietà di paolino il fratellino di silviastro, però.. almeno evitate di scriverlo un articolo così

16 commenti:

Vale ha detto...

ecco perchè io non capisco un caxxo di politica... colpa del bilocale!! :D

the muffin woman pat ha detto...

ma quindi per comprarmi una casa dovrò prima diventare politico?
cazzo lo sapevo che dovevo insistere come rappresentante di classe...

Patty ha detto...

Nell'articolo vedo citate le 2 case di Fassino. Nel mio piccolo paesino composto da 1500 anime c'è un bellissimo castello che domina il paese. Il paese circonda dei prati bellissimi denominati i prati del castello. Su questi prati si è discusso molto, costruire case: assolutamente no altrimenti il paesino si trasformerebbe in paesone, poi cittadina insomma perderebbe la pace la serenità e quel poco di aria buona che è rimasta. L'attuale sindaco ha fatto tanto di quel casino che è riuscito ad emettere una delibera. In questa delibera viene approvata la costruzione di una casa di riposo per anziani nei prati del castello. L'impatto di questa futura struttura sarà notevole e devastante. Sapete a chi appartengono i terreni? Ebbene al sig.citato prima che ha dichiarato 2 appartamenti.
Prossimamente avrò una villa pure io! La mia missione è quella di eliminare l'attuale sindaco.

Minu ha detto...

@patty
solo per curiosità, il sindaco a quale corrente appartiene?
che dire di quello del paese dove prima abitavo, avevo scelto una zona residenziale, assolutamente non edificabile.
La sua mission impossible? cambiare la destinazione d'uso, da non edificabile l'ha fatta diventare edificabile, un sacco di castagni hanno perso la vita, ma questo poco conta

ps se hai bisogno di una mano fischia, ho giusto bisogno di sfogarmi un po'.. il mattarello è giusto un po' che non lo uso ;-)

Minu ha detto...

@vale
se il bilocale è di tua proprietà potresti ambire al ruolo di consigliere.. altrimenti nisba!

@pat
puoi sempre diventare sindacalista
vedi cofferati, dantona....

Alberto ha detto...

Loro, quelli de Il Giornale scrivono, e i loro lettori cosa pensano? Vorrei proprio parlare con uno di loro dopo la lettura di uno di questi articola dove la verità è palesemente manipolata.

Danx ha detto...

uhm e io che sono proprietario di una casa con terrazzo pur non lavorando, posso forse far parte della schiera dei politici nostrani!wow

Minu ha detto...

@danx
dipende dal piano dell'appartamento, si parte dal basso verso l'alto.
Pianterreno: uscere o fattorino
Attico: parlamentare
nel mezzo portaborse
se si possiede villa indipendente su quattro lati ministro senza portafoglio
villa in sardegna con cactus rari: presidente del consiglio

Princi ha detto...

...mhm ... io ho un appartamento a metà ... vale? Anche con il mutuo? Mi sa che non mi fanno fare neanche il fattorino ... vabé!

Minu ha detto...

@Princi
che bello tornare a leggerti.. non disperare, prova ad occupare un alloggio, magari vale.
perchè così facendo accumuli punteggio, sei passata nell'illegalità, e si sa che più la fedina penale si macchia, più aumentano le possibilità di successo in campo politico

Miranda ha detto...

Dico, come si fa a comprare e leggere QUEL giornale? A me viene la nausea solo a vedere i titoli in edicola...

Princi ha detto...

@Minu
sono qui, sempre, ti seguo con passione ... è che cerco di evitare i portoni che tentano di spatafasciarmisi in faccia!!

parola di verifica: spantas

Minu ha detto...

@princi
questo blog ha un'anima...
occhio alle porte e ai portoni, non è proprio il caso

Princi ha detto...

@Minu
questo blog è strepitoso!
Non so se sarei riuscita a resistere tanto alle spatasciate senza un confronto così sincero!

Bleek ha detto...

Guarda, a questo punto sarei disposto a pagarli anche il doppio i politici, purché facessero il loro mestiere...

Minu ha detto...

@Bleek: esageruma nen!!
NON ESAGERIAMO

tutti a casa con un bel calcio in culo a mio avviso, elezioni dirette senza nomi imposti dai partiti