mercoledì 11 marzo 2009

c'è chi sostiene che questo sia il paese di povia e di berlusconi

L'imbrattatele compra quasi ogni settimana il "cioè", dico quasi perchè dipende da quale trucco o accessorio vendono, quindi diciamo che l'imbrattatele compra l'accessorio/trucco del cioè. Apre comunque il cioè e va alla pagina test che propina a tutta la famiglia, alle volte anche a zorba. Non ho mai pensato di dare un'occhiata al contenuto, perchè il cioè è cioè da sempre, non cambia mai, cambiano i gruppi e gli attori del momento, il resto è sempre uguale.
SBAGLIO, ENORME MADORNALE SBAGLIO.
Oggi leggo l'unità on line e rabbrividisco, mi fiondo sui cioè, per il momento tutto a posto, da oggi passerò in rassegna le sue letture, inizia la censura o quantomeno la lettura di gruppo.
La situazione si complica. Provate a dare uno sguardo qua...
Top girl del mese di febbraio ha dedicato sei pagine ai giovani neofascisti.
Alcune lettrici sul forum di topgirl si sono lamentate per il contenuto dell'articolo e la discussione si è spostata anche su facebook.
E' intervenuta direttamente la direttrice del mensile per rispondere ad un professore indignato. A chi l'avvertiva che le vendite del mensile sarebbero crollate dopo l'articolo sui giovani nazifascisti ha risposto:
«Si ricordi che questo e' il paese di Povia e Berlusconi. Uno ha quasi vinto Sanremo e l'altro... Inutile che glielo dica. Ovviamente non era mio obiettivo quando ho commissionato quel reportage, ma cosi è se vi pare».

Ed ecco la recensione dell'articolo da parte di una giovane lettrice:

Di fronte a una piccola e misteriosa introduzione dove si nominano appena le consuetudini di questi gruppi NeoNazisti, come violenza, discriminazione e così via, vengono presentati questi ragazzi come un gruppo di giovani che da un senso alla propria vita, con foto ammiccanti, accenni sui loro vestiti e la loro moda, sui tatuaggi, sugli occhiali da sole.

La violenza? Solo per legittima difesa!
Lo squadrismo? Si impara ad obbedire!
La donna? È moglie e madre prima di tutto!
Giovane ti senti diverso da questa società alienante (tutti i giovani si sentono diversi)? Allora sei Fascista!

Interessante sarebbe sapere chi è l'editore di Topgirl, così giusto per curiosità

6 commenti:

Spinoza ha detto...

Topgirl è mondadori, a esser sinceri mondadori è una delle poche proprietà del berlusca non sfacciatamente berlusconiane... si trovano ancora voci dissidenti.

Certo che...

Vale ha detto...

ai miei tempi su cioè si trattavano argomenti più inetressanti e meno pericolosi...

Soprattutto ricordo le numerose rubriche del tipo 'ma si puo' rimanere incinta sedendosi su un bagno pubblico?' e come risponderebbe Dr. House 'si: se fra lei e la tavoletta cè il suo amante!'

Patty ha detto...

L'accessorio/trucco che si trova nel cioè va alla grande anche a casa nostra e pure emogirl propone i test a tutte noi.
A volte ho visto transitare qualche numero di topgirl.
Ho trovato articoli non molto consoni all'età delle nostre ragazze e spesso sono serviti come punto di discussione in casa. In ogni caso, cara Minu, ogni tanto occorre trasformarsi in 007 per passare al setaccio letture e camera.
Quando lo faccio sorrido in quanto trovo bigliettini con scritte cose che già conosco perchè emogirl mi racconta e mi legge tutto. Comunque ogni tanto è utile un controllo.

the muffin woman pat ha detto...

a questo punto una domanda mi sorge spontanea:
chissà se anche mia mamma leggeva di nascosto il mio cioè. domani glielo chiedo.

Pietro ha detto...

un altro piccolo passo per lo sdoganamento definitivo

Miranda ha detto...

Leggendo la risposta della cortese redattrice non posso non sottolineare il mio parere discorde e avanzare democraticamente una critica costruttiva: STRONZA!!!!