mercoledì 24 dicembre 2008

Un messaggio di pace e di lotta, buon natale

Piperita Pat, Camu, io (minu) insieme all'imbrattatele ed emogirl torniamo adesso dal cinema. Di quasi comune accordo abbiamo deciso di andare a vedere "il bambino con il pigiama a righe".
Durante il ritorno in macchina verso valle si è aperto il nostro cineforum ed ognuno di noi ha raccontato quello che i nostri genitori, i nostri nonni ci hanno tramandato a proposito di guerra. Io ho riesumato dalla memoria la storia di una staffetta partigiana ed è a lei che voglio dedicare questo natale. Lo dedico a Pina, grande donna, padre fascista e lei in contrapposizione staffetta partigiana. Catturata e internata in un campo di concentramento. Continuerà lavorando in una fabbrica del campo a lottare contro il nemico boicottando il lavoro, togliendo dei pezzi dalle catene d'ingranaggio. Continuerà anche all'interno del campo il suo lavoro di staffetta, mettendo in comunicazione tra loro diversi carcerati.
Uscirà dal campo e si ammalerà anni dopo di cancro. Vincerà anche quella lotta. Troverà la morte una notte d'estate in un viaggio verso la riviera romagnola. Si addormenterà stanca nel retro di un fiorino e appoggiandosi alla portiera questa si aprirà e lei rotolerà sull'asfalto dell'autostrada del sole.
Prendendo esempio da Pina, auguro a tutti voi, noi di non abbassare mai lo sguardo e di combattere affinchè gli incubi del passato siano e restino solo degli incubi.
Buon Natale a tutti

6 commenti:

Bonsarto, ha detto...

Bellissima storia. Bellissimo film. Grandi ragazze. Si combatte ogni giorno anche quando non sembra ci sia un nemico. Natale compreso. Con la forza di mantenere un sorriso per le persone giuste. Buon Natale.

gianni ha detto...

Ciao Zia Pina!
Grande donna, magnifico esempio...

Anna

Princi ha detto...

Bellissima storia quella della Zia Pina. Combattiamo per la pace sempre! Buon Natale a tutti, donnette e affezionati!

Camu ha detto...

Meno male che ogni tanto nascono persone così!!!!
Buon Natale a tutti!!!!

Maurizio ha detto...

Un augurio di cuore di Buon Natale.
Un caro abbraccio

Semalutia ha detto...

Buon Natale Minu. Per me lo sarà, mio fratello stamattina è stato coinvolto in un grosso incidente stradale in autostrada ma ne è uscito miracolosamente illeso. Buon Natale dunque.