venerdì 19 dicembre 2008

cianfrusaglie nel cuore e calendario scolastico

riordinando la scrivania delle ragazze ho trovato una comunicazione della preside della scuola secondaria statale di I grado (ex scuola media), istituto che frequenta l'imbrattatele
Il dirigente scolastico (ex preside) conclude la comunicazione del calendario vacanze invernali con una citazione di Michael Quoist. Mi ha stupita il fatto che un dirigente scolastico (ex preside) giri alle famiglie un così bello e alto pensiero, io a mia volta, per non stoppare la catena di sant antonio giro a voi

Vi è una straordinaria domanda d'amore che attende risposta. Il nostro cuore è un vasto spazio spesso ingombro di cianfrusaglie. Dobbiamo aprire le finestre, gettare via tutto e liberare il cuore per accogliere gli altri

porcaccia chissà dove avrò messo i buoni sconto?
(questo lo dico io non Quoist!)

12 commenti:

Patty ha detto...

Quante cose dovremmo buttare!
Mettendo a posto la scrivania di Emo Girl, amica dell'imbrattatele, ho trovato un bigliettino con un cuore disegnato e la scritta: "x te che mi hai cambiato la vita!" Mi toccherà indagare su questo romantico fanciullo? Come dice minu: non fate figli!!

minu ha detto...

sì piperita pat non ho ancora cambiato idea al riguardo

dirigente scolastico (ex preside) nella classe dell'imbrattatele per i consueti auguri di natale e per meglio inculcare il pensiero di Quoist nelle loro menti. Durante il discorso si interrompe, si avvicina all'imbrattatele e dice "oh che magnifica e luccicante collana!", silenzio di tomba, interrotto dopo qualche secondo di sbigottimento dall'imbrattatele "ero certa le piacesse, ha notato come appare da lontano?"
impossibile non notare il pataccone pieno di palline enormi viola e nere che esibisce a giorni alterni, sembra quasi siano state rubate da un albero di natale.
E' intervenuto a sua discolpa il prof. di matematica "eh sì F. usa vestirsi in maniera inusuale.. è un'artista sa, vedesse i suoi disegni"
c'è qualcosa di male dico io dall'allontanarsi dalle mode a 12 anni e seguire la propria? fatta di accostamenti decisi e di pance non scoperte o di non tatuaggi e piercing?
Evviva il dirigente scolastico femmina, donna anche lei dai gusti decisi, anche se il suo abbigliamento è decisamente femminile e sexy e non colorato e allegro dell'imbrattatele

ps ieri ha indossato gli scaldamuscoli colorati a strisce rosa e verdi (confezionate a mano dalla nonna paterna) sugli stivali di pelle

minu ha detto...

per piperita pat.. quanto vorrei anche io trovare un pizzino con su scritto "per te che mi hai cambiato la vita!"

Patty ha detto...

In effetti vedere imbrattatele ed emo girl insieme, per come si vestono, è bello. Hanno una loro personalità. Senti ma io e te non facciamo molto oggi considerando che continuiamo a scrivere. Dove siete tutti?

Messaggio di servizio:
A.A.A. Cecasi maschio che mandi pizzini d'amore a minu

minu ha detto...

il mio pc è sempre acceso ed ogni tanto sbircio o navigo altrove..
grazie per il messaggio, speriamo qualcuno raccolga e mi cambi la vita, non mi sconvolga neh? perchè a sconvolgerla sono già brava da sola

Spinoza ha detto...

Quando andavo alle superiori, il preside citava Quasimodo a memoria, e recitava le poesie come avrebbe fatto lui: una parola ogni quarto d'ora.

La presa in giro fu immediata e necessaria...

minu ha detto...

l'equazione è i professori stanno agli allievi come gli allievi stanno ai professori.. che dire della mia professoressa di stenografia che era giusto un po' balbuziente e prima delle prove di velocità usava dire
che è uno, che che è due e che che è tre, via
e partiva spedita per circa 30 secondi dopodichè la balbuzie..
insomma eravamo soliti scrivere prima in italiano e poi traducevamo in stenografia, indimenticabile!
ciao spinoza, lieta di averti tra noi.. anche se ti immagino allergico ai complimenti e connessi

Maurizio ha detto...

Secondo me le cianfrusaglie possono essere conservate... ed avere un senso, un loro "ordine"... e poi il cuore è si uno spazio... ma uno spazio "dinamico" e non "statico".... :-)
Dissento dal Dirigente Scolastico
Un abbraccio

Nikka ha detto...

Minu il preside della scuola di mio figlio (liceo) è molto più attento all'ordine e alla pulizia delle aule che al cuore e alla testa dei ragazzi ... Efficiente ma così lontano dalle cose "importanti!"

Questa citazione mi piace, la ricopio e l'attacco sulla scrivania del mio "bimbetto adorato" .....

minu ha detto...

a me è piaciuta la citazione di Quoist.. ma non riesco a buttare via nessuna cianfrusaglia dal cuore.. beh a dire il vero le cianfrusaglie dolorose tendo a metterle in un piccolo nascondiglio. Lo apro solo se qualcuno fa degli accenni a quegli episodi, allora apro la porta, mi siedo per terra piango un pochino .. poi richiudo con due giri di chiave. Qui da minu non si butta via niente, però lo spazio è inesauribile, continuo a mettere dentro, anche oggi

Spinoza ha detto...

@minu: abbastanza... quando mi dicono qualcosa di buono mi volto sempre per vedere se magari non lo stessero dicendo a qualcuno dietro di me...

Alessandra ha detto...

liberare il cuore per accogliere gli altri? Mah! forse agli altri piace quel che trova nel tuo cuore ... anche se le cianfrusaglie dovrebbero essere cose inutili! ci penserò su!

un abbraccio cara Minu!
Ale :)