domenica 14 dicembre 2008

sfamare l'africa, l'imbrattatele ha avuto un'illuminazione


ore 18 di un pomeriggio piovoso e studioso. L'imbrattatele con mille interruzioni si sta sforzando di studiare geografia, domani interrogazione programmata.. ve le ricordate?
Unione europea, bleach
Come faccio a studiare l'unione europea se non ho presente l'ubicazione della germania? brontola.
Le prendo il sottomano dalla scrivania, abbiamo un planisfero tutto colorato e carino. Certo che così è tutt'altra cosa, ora l'affondo all'unione europea.
Brontola, è da stamattina che brontola, sembra una pentola di fagioli.
Il volo pindarico è partito, pentola di fagioli = farinata.
Stasera farinata.
Non ricordo le proporzioni farina di ceci, acqua e ricorro alla tecnologia, internet, ricerca veloce su google, in breve mi ritrovo su you tube, un cuoco di tutto punto vestito spiega il procedimento, peccato parli in inglese.
Ce la faccio, 200 gr di farina di ceci, 750 cl di acqua, sale alle alghe e erbette che ci fa impazzire e pepe, un passaggio sotto il minipimer, sano riposo (non mio, dell'intruglio) e conseguente passaggio in forno.
Sforno l'intruglio, non male ... assaggiamolo subito propone, farebbe qualsiasi cosa oggi per sfuggire all'UE.
Si prepara un piattino ed usa il sottomano-planisfero come tovaglietta.. qualche pezzo cade sull'africa, guarda seria, raccoglie il pezzetto e lo mangia.
Poi ci pensa, spezzetta la farinata e la pone sul centro-nord africa, mi guarda e dice... ho risolto il problema della fame in africa, ora il mondo me ne sarà grata, posso smettere di studiare l'UE?
sgrunt!

4 commenti:

Camu ha detto...

ma il sale alle algheeee?....ma che c'azzecca?
magari l'imbrattatele associa il cibo a quello che ha letto e si ricorda poi tutto!!!!...forse

minu ha detto...

il sale alle alghe e all'erbette è molto buono. Insaporisce i cibi rendendoli stuzzicanti. Oggi lo abbiamo messo sulla teglia di patate tagliate sottilissime e spolverate di formaggio parmigiano. L'imbrattatele ha l'abitudine di lamentarsi mentre studia poi i risultati li porta a casa... in ogni caso domani anzichè parlare di UE potrà disquisire di teglie di patate e farinata di ceci oppure di come si cuoce una buona bistecca al sangue...

RED ha detto...

... mi sembra di sentirla, l'imbrattatele, che sacramenta contro la geografia ... che brutta cosa ... vi ricordate i miei riassunti ??? in effetti, ripensandoci, ora so molte cose di molti paesi delle U.E. ... in fondo non è stato tempo perso ... un in bocca al lupo x l'interrogazione

minu ha detto...

l'imbrattatele
è uscita da scuola brontolando.. ha collezionato un bell'otto, ha comunque discusso con la professoressa perchè pretendeva di raccontarle l'intera storia dell'UE, visto e considerato il la faticaccia di ieri... continuava ad urlacchiare mentre entrava in macchina. Eh poi, continua guardandomi, non mi ha neanche fatto dire come ho risolto il problema della fame in africa. Asina di una prof!
sgrunt, dico io, di nuovo