venerdì 6 giugno 2008

SPORCHI E CATTIVI.. seconda puntata

FDA sta conducendo un'indagine per valutare se l'assunzione di medicinali per la cura dell'artrite e del morbo di Crohn da parte degli adolescenti sia associato ad un aumento del rischio di sviluppare il cancro. Sono infatti stati segnalati 30 casi di bambini ed adolescenti che hanno sviluppato il cancro dopo 10 anni di assunzione di questi farmaci. Sono sotto osservazione gli inibitori del TNF di 4 aziende: Remicade (infliximab) di J&J, Humira (adalimumab) di Abbott, Enbrel (etanercept) di Amgen e Wyeth e Cimzia (certolizumab pegol) di UCB

4 commenti:

RED ha detto...

... e la maledizione delle "Donnette" si abbattè su colui che osò profanare i loro uffici ...

alessandro ha detto...

Già cara Red!
Io ho ancora qui nella ex sala riunioni un bel cartello "Cimzia"...
Mo lo disintegro!

ellysa ha detto...

Rimarrà solo ed esclusivamente un purgante!!!!
L'unico vantaggio è stato dato da quel mitico party nel parco... Già, quando ancora non sapevamo che non era tutto oro quello che luccicava.... anzi, non lo era per niente!

RED ha detto...

Ciaoooo Ale !!!! se fossi in te mi libererei immediatamente del residuo bellico ... assà pà mai !!! Per il resto tutto ok ?

Mitica Ellysa, che amarezza ! Avevamo un parco fantastico e non lo hanno apprezzato ! Spero proprio che l'unica cosa che gli resti sia il purgante ... e spero pure che ci si AFFOGHINO !!!